FANDOM


Neon

Del Neon ed il suo inalatore.

Il Neon è una droga di strada illegale che circola a Praga nel 2029, distinta da un colore blu e un applicatore grigio.

Informazioni

Non è chiaro come il Neon sia nato, ma nel 2029 i Dvali sono gli unici produttori della droga, grazie all'ausilio di un laboratorio segreto nascosto nelle fogne per crearlo. Utilizzando degli spacciatori come Bonbon per distribuirla sulle strade. Nonostante questo, qualcuno di nome Harmony riesce a passare e contrabbandare la droga senza il permesso dei Dvali.

Diverse persone associano il Neon a degli arcobaleni, suggerendo che i suoi effetti siano quello di far vedere variegati colori legati ai suoi consumatori. Questo viene suggerito anche dalla sua commercializzazione: sull'applicatore grigio e sull'involucro è presente un cerchio color arcobaleno, e il simbolo di Cygnus, un'azienda spacciatrice di Neon, è un cigno color arcobaleno; nonostante l'azienda fosse in teoria una semplice ditta di pulizie.

Nonostante, non si sa molto quali siano le vere conseguenze degli effetti della droga, gli effetti collaterali sono conosciuti: ucciderà ogni persona potenziata che ne fa uso. Il motivo è che gli elementi chimici del Neon hanno reazioni ostili a quelli della Neuropozina. Mentre la notizia di questa nuova droga si diffondeva, sembra che non si venne però a conoscenza di questo suo effetto sui potenziati, in quanto diverse persone ignare possono essere viste agitarsi alla vista di potenziati morti a causa del Neon, mentre qualcun altro li informerà degli effetti della droga.

Curiosità

  • Adam Jensen può fermare la produzione di Neon attraverso la missione secondaria di Deus Ex: Mankind Divided Notti al Neon.
  • È possibile che, siccome Jensen non utilizzi la Neuropozina, egli sia l'unico potenziato in grado di fare uso di Neon senza effetti collaterali.
  • Vlasta Novák e Vincent Black sono i membri Dvali responsabili della produzione e della vendita del Neon.
  • Alla fine di Mankind Divided, Eliza Cassan rilascerà la notizia che il Neon è più o meno illegale a causa dei legami con il crimine, invece che per motivi di salute. Eliza inoltre osserva che il Neon potrebbe avere delle qualità terapeutiche e, attraverso dei test, una versione legale potrebbe diventare disponibile, possibilmente suggerendo un nuovo metodo per orchestrare la morte di masse di potenziati. A seconda delle scelte del giocatore: che non abbia o meno distrutto i serbatoi di produzione del Neon darà merito sempre alla polizia di stata della retata alla produzione mettendovi fine.