FANDOM


Jordan Shea è la bartender della Taverna Underworld a New York City, a Hell's Kitchen nel 2052.

Informazioni

Jordan Shea ha lavorato con Gunther Hermann e Anna Navarre nell'UNATCO. Attorno al 2052, Jordan ha deciso di lasciare l'UNATCO, dando "affaticamento mentale" come ragione per le dimissioni, ma in realtà la vera causa è che i suoi potenziamenti meccanici sono vecchi e obsoleti. Joseph Manderley le ha permesso di andarsene , mantenendola però in condizione di essere contattata in caso di emergenza, venendo costretta a mantenere i propri potenziamenti fino a quando non sarebbe più potuta essere usata dall'UNATCO come informatrice (e, per estensione, del Majestic 12, ma non si sa se ne è consapevole).

Dopo essere stata lasciata in congedo prolungato, Jordan Shea ha acquisito la Taverna Underworld a Hell's Kitchen, cercando di essere l'esatto opposto di sè stessa nel passato. La sua ostilità verso l'UNATCO viene apertamente dimostrata quando JC Denton menziona di far parte del business, a cui risponde augurandogli ironicamente di avere fortuna con il suo lavoro, indicando che si oppone fortemente alle operazioni e al personale dell'UNATCO, probabilmente a causa delle sue esperienze con Hermann e Navarre in combattimento.

Jordan Shea permette agli associati di JoJo Fine di cercare possibili acquirenti di Ambrosia nel suo bar. Lei tiene inoltre un fucile a canne mozze nel bar ed è pronta ad usarlo contro chiunque disturbi o attacca i suoi clienti.