FANDOM


Ivan Berk è un potenziato che vive a Praga, parzialmente responsabile per l'attentato alla Stazione Růžička del 2029, in quanto ha piazzato gli esplosivi. Berk è in affiliazione con Viktor Marchenko, un membro della Coalizione dei Diritti dei Potenziati. Marchenko promette a Berk che sarebbe diventato una "leggenda" grazie al suo ruolo nell'attentato.

Biografia

Prima dell'Incidente del 2027, Ivan lavorava come meccanico a Praga, ed era considerato uno dei migliori in città. Quando il segnale di Hugh Darrow è stato trasmesso, Ivan ha perso il controllo e ha iniziato ad agire violentemente, ma è riuscito a chiudersi nel seminterrato di casa sua per proteggere sua moglie, Melissa, dalle proprie azioni.

Dopo l'Incidente, Ivan è stato deportato a Golem a causa dei propri potenziamenti, e Melissa decide di partire con lui. Il fratello di Melissa, Simon Whittaker, un ufficiale della Tarvos Security Services, ha cercato senza successo di far uscire la coppia dal complesso fin da quel momento.

Nel 2029, ivan è stato arrestato dalla polizia di Praga che cercava di ucciderlo per ottenere i suoi potenziamenti e venderli ai Dvali. Con l'aiuto di Alex Vega, che viene arrestata nello stesso momento, Ivan riesce a evadere. Non molto tempo dopo la sua fuga, avviene l'attentato alla Stazione Růžička.

Poco prima della detonazione delle bombe alla Stazione Růžička, le telecamere di sicurezza della stazione hanno ripreso Ivan lasciare delle borse dove sono avvenute le esplosioni, ma le riprese sono state corrotte poco dopo l'attentato. A causa della corruzione del filmato, la Task Force 29 ha potuto soltanto estrarre delle immagini che mostrano un uomo potenziato non identificato con una felpa gialle mentre lascia le borse contenenti le bombe. Essendo le borse le stesse utilizzate dai membri dell'ARC e del suo leader Talos Rucker, Jim Miller manda Adam Jensen a Golem per catturare Rucker per un interrogatorio.

In Misure Disperate, viene rivelato che è stato Whittaker a corrompere le immagini per proteggere la propria sorella, Melissa. Whittaker conferma anche che è stato Ivan a piazzare le bombe, e osserva che questi è morto dopo l'attentato.

Curiosità

  • In base alle concept art di Ivan Berk, le sue gambe potenziate sono state create dalla compagnia Isolay.
  • In base al trailer di Deus Ex: Mankind Divided in cui viene picchiato da dei poliziotti, i suoi occhi potenziati sono stati creati dalle Industrie Sarif.
  • Ivan Berk è stato originalmente creato per essere presente soltanto nei trailer di Mankind Divided. La sua presenza nella trama del gioco è stata aggiunta più avanti nello sviluppo, ma la sua comparsa è molto breve.