FANDOM


Le Industrie Sarif sono una compagnia biotecnologica di media grandezza ma molto avanzata situata nel Nord America, la cui sede centrale si trova a Detroit. La compagnia chiude nel 2028, a causa dell'opinione negativa sui potenziamenti meccanici dopo l'incidente e dell'acquisizione dalla Tai Yong Medical

La compagnia

Fondata dal filantropo David Sarif nel 2007 quando ha acquistato una fabbrica di auto fallimentare a Detroit, che ha trasformato per poter produrre protesi. Le Industrie Sarif si specializzano nella progettazione e nella creazione di potenziamenti meccanici per umani. La compagnia si distingue dai suoi competitori lavorando con i clienti per creare potenziamenti personalizzati e avanzati, che rispondono agli usi specifici per cui sono necessari. L'azienda è molto protesa verso la ricerca sui potenziamenti, che considera un modo per arrivare a un futuro migliore.

Nel 2009, il governo americano decide, a causa delle guerre in Medio Oriente, di fornire protesi gratuite della Sarif per ogni soldato ferito, permettendo alla Sarif di diventare la compagnia di diventare la compagnia creatrice di potenziamenti più importante degli Stati Uniti.

Il 30 Novembre 2010, la Sarif annuncia il lancio delle prime protesi retiniche, capaci di ridare la vista a chi sarebbe invece cieco, o di risolvere i problemi alla vista. Nel 2017, per raggiungere gli avanzamenti tecnologici delle nationi rivali, l'esercito degli Stati Uniti aggiudicano alle Industrie Sarif un contratto per la creazione di chip per il potenziamento dell'intelligenza.

Nel 2026, in risposta al livello di competizione sempre più alto, Sarif decide di creare un nuovo team di sicurezza di alto livello per proteggere le proprie strutture e i propri impiegati. Nel team creato, viene incluso un ex membro della SWAT altamente addestrato, Adam Jensen.

A seguito dell'Incidente, le industrie sono colpite da nuove misure normative sui potenziamenti, a causa dell'Atto Taggart. Questo, assieme alla cancellazione di molti contratti e all'opinione anti potenziamenti del pubblico, provoca la caduta dell'impero economico creato da David Sarif. Nel 2028, le Industrie Sarif dichiarano bancarotta, con la conseguente acquisizione da parte della Tai Yong Medical.