FANDOM


Di nuovo in sella è una missione principale di Deus Ex: Human Revolution.

Descrizione

Adam Jensen, dopo una convalescenza durata sei mesi, rientra alle Industrie Sarif, dove scopre che il suo visore ottico non è nelle condizioni migliori. Adam è stato richiamato da David Sarif perchè una Setta Purista ha occupato un'Impianto di produzione Sarif, in cui sono tenuti degli scienziati ostaggi e viene conservato un prototipo del Sistema Esplosivo Typhoon, e per questo motivo desidera che Adam risolva la situazione prima che se ne occupi la SWAT. Adam si dovrà preparare e partire per l'impianto.

Obiettivi primari

Incontrare Prithcard nel Laboratorio di Teconologia

Una volta finito di vedere i crediti iniziali del gioco, a seguito della missione Benvenuto alla Rivoluzione, Adam si troverà nell'atrio della sede delle Industrie Sarif. Adam dovrà recarsi da Francis Pritchard, che ripareà la sua protesi retinica. Adam avrà anche la possibilità di confrontare Pritchard su un'affermazione da lui fatta, con varie opzioni, che però non darà alcuna conseguenza.

Recarsi alla piattaforma

Adam dovrà andare sul retro dell'edificio ed entrare in un VTOL pilotato da Faridah Malik, il capo pilota delle Industrie Sarif. Adam ha 15 minuti per fare questo prima che David Sarif chiami Adam attraverso l'Infolink per dirgli che la situazione con gli ostaggi è peggiorata. Sarif chiamerà Adam a metà strada per arrivare alla piattaforma chiedendogli di muoversi se è stato troppo lento fino a quel momento.

Note

Gli ostaggi nella prossima missione moriranno se Jensen impiega troppo tempo per raggiungere il VTOL.