FANDOM


Capitolo2

Di nuovo in sella il secondo capitolo di Deus Ex: Human Revolution.

Trama

A seguito delle condizioni critiche di Jensen, David Sarif, lo fece immediatamente operare facendogli impiantare dei potenziamenti meccanici. Ciò permise a Jensen di sopravvivere, e dopo sei mesi di convalescenza. David Sarif decise di richiamarlo in servizio, chiedendogli di venire nel suo ufficio.

Resosi conto che qualcosa non quadrava con il suo visore ottico, Jensen decise per tanto di andare da Francis Pritchard, che gli mise a posto il visore ottico, rivelandogli pertanto che doveva aspettare di che le funzioni del suo sistema si attivassero autonomamente.

Successivamente si diresse Elicottero, dove parlò con Faridah Malik, la quale gli disse ben tornato. I due partirono verso le Sarif Manufacturing Plant.

Missioni